Percorsi

UN’OPPORTUNITA’ FORMATIVA IN PIU’

• BIENNALE • GRATUITA • PER DIPLOMATI
• FORTEMENTE ORIENTATA ALL’INSERIMENTO
NELLE AZIENDE DEL SETTORE • DI VALORE EUROPEO

IL PERCORSO

• 4 SEMESTRI
• 1.800 ORE DI CUI 640 DI STAGE IN ITALIA E ALL’ESTERO
• PIU’ DEL 50% DEI DOCENTI PROVENIENTI DA AZIENDE DEL SETTORE
• PARTECIPAZIONE A SEMINARI, FIERE E INCONTRI CON I PRINCIPALI PLAYER DEL SETTORE

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) rappresentano un ponte fra la ricerca scientifica e le imprese. In questo scenario, dunque, la Fondazione ITS gioca un ruolo chiave, diventando l’interfaccia del sistema produttivo e di quello scientifico-tecnologico, portavoce e snodo critico di conoscenze, capacità e competenze da trasformare in “saper fare” (know-how tecnologici, impiegabili e sviluppabili concretamente), nonché portatrice di un servizio strategico per il tessuto produttivo, in quanto capace di favorire, attraverso i propri giovani diplomati, lo sviluppo della competitività, la nascita di nuove imprese e il dialogo tra sistema produttivo e ricerca-università, verso una sempre maggiore intesa reciproca.

I percorsi formativi promossi dalla Fondazione ITS Biotecnologie del Piemonte sono strettamente connessi alle figure degli standard nazionali di riferimento per il settore delle biotecnologie e delle nuove scienze della vita ed in particolare:

Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica – Formulazioni chimiche applicate alle scienze della vita
( comparto chimico )

opera nel contesto che studia, ricerca, sviluppa la produzione di molecole. Segue la formulazione di prodotti applicando metodi e processi tradizionali e/o innovativi. Partecipa alla pianificazione, realizzazione, gestione e controllo di progetti, processi, attività e impianti.
Agisce nel rispetto degli standard di qualità e delle normative internazionali, comunitarie e nazionali che disciplinano i comparti chimico, chimico farmaceutico, alimentare, ambientale. Interviene nella valutazione dell’impatto ambientale degli impianti e delle emissioni per garantire l’eco-sostenibilità dei processi e dei prodotti.

more info
Tecnico superiore per la produzione di apparecchi diagnostici, terapeutici e riabilitativi – sviluppo e manutenzione apparecchi biomedicali e applicazioni di informatica biomedica
( comparto biomedico )

opera nell’ambito della ricerca, progettazione, sviluppo e produzione dei dispositivi biomedicali, apparecchi e kit per la diagnosi, la terapia e la riabilitazione. Garantisce la qualità, la conformità e la sicurezza di sistemi e dispositivi. Interviene nella pianificazione e organizzazione di processi di produzione, gestisce le specifiche tecniche che devono essere soddisfatte per assicurare il funzionamento del prodotto. Segue l’iter per ottenere la conformità e le certificazioni dei prodotti. Effettua collaudi, assistenza tecnica, monitoraggio postvendita, collaborando alla promozione e alla commercializzazione dei prodotti.

more info
A chi sono rivolti

I percorsi sono rivolti principalmente a diplomati in possesso di competenze nelle principali discipline scientifiche, quali Matematica, Fisica, Chimica, Informatica e conoscenza della lingua straniera (inglese) equivalenti a quelle in esito da un percorso secondario superiore. E’ prevista la frequenza di moduli di riallineamento per coloro che non sono in possesso delle competenze minime necessarie per seguire al meglio le lezioni.

Durata

La durata dei percorsi è di 4 semestri (biennale), articolati in 1.800 ore. Ciascun semestre comprende ore di attività teorica, pratica e di laboratorio realizzate con il coinvolgimento diretto di personale proveniente dalle imprese del settore fino al 50% delle ore corso. Oltre un terzo delle ore previste da ciascun percorso saranno destinate a stage aziendali. Gli stage potranno essere svolti anche in altre Regioni d’Italia e/o all’Estero. Completeranno il percorso attività seminariali, testimonianze di protagonisti del settore e visita a fiere, manifestazioni, aziende di particolare interesse. I percorsi formativi ITS comprenderanno inoltre un’attività di controllo dell’apprendimento costante e continuo, operando sulla valutazione e revisione del curriculum di ciascun allievo per garantire il ri-orientamento nel percorso formativo, individualizzato per ogni singolo allievo.

Durata del percorso
1800 ore | 4 semestri (biennale)
teoria
40%
pratica (laboratorio)
24%
pratica (stage)
36%
lezioni con professionisti del settore
Oltre il 50%
Testimonianze

LUCA

Ho scelto questo corso, perchè sono sempre stato affascinato dalle materie scientifiche, ma anche perchè la Biotecnologia è un settore dinamico e in continua crescita.
“Lo consiglio a tutti”

guarda il video

MARIANNA

Il corso di Biotecnologia offerto dall’ ITS è la perfetta unione tra teoria (lezioni) e pratica (mondo del lavoro).
è il corso perfetto per ampliare le proprie conoscenze, in un settore fiorente.

guarda il video

JUAN

Consiglio il corso di Biotecnologie, a tutte le persone che vogliono continuare gli studi, ed avere, allo stesso tempo, un approccio diretto col mondo del lavoro.

guarda il video

NADIA

ITS ti permette di avere un contatto diretto con i professionisti del settore, con le imprese che collaborano nel campo delle biotecnologie ed anche di affrontare delle esperienze lavorative all’estero.

guarda il video