Produzione e manutenzione di dispositivi medici, strumenti ed applicazioni di IoT

Tecnico superiore per la produzione di apparecchi e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi
(Comparto Meccanica e Impiantistica)

 

Area Tecnologica:

NUOVE TECNOLOGIE DELLA VITA

Ambito:

BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI E AMBIENTALI


Opera nell’ambito della progettazione, produzione e manutenzione di apparecchi, dispositivi biomedicali, kit per la diagnosi, la terapia e la riabilitazione e delle applicazioni software per l’interfacciamento della strumentazione medica su piattaforme M2M o IoT. Garantisce la qualità, la conformità e la sicurezza di sistemi e dispositivi. Interviene nella pianificazione e organizzazione dei processi di produzione, collaborando nella modellazione e stampa 3D finalizzata alla realizzazione di prototipi e protesi, supporti alla pratica clinica e dispositivi. Gestisce le specifiche tecniche che devono essere soddisfatte per assicurare il funzionamento e segue l’iter per ottenere la conformità e le certificazioni di dispositivi a apparati. Effettua collaudi, assistenza tecnica, manutenzione e monitoraggio postvendita dei dispositivi medici, collaborando alla promozione e alla commercializzazione.

Il Tecnico Superiore può trovare collocazione o all’interno dei servizi tecnici di ingegneria clinica operanti nella manutenzione della strumentazione medica e diagnostica presso strutture sanitarie pubbliche e private, oppure presso piccole e medie aziende attive nella produzione, manutenzione o commercializzazione di apparecchiature biomedicali.
Piano didattico

– Competenze Comunicative e Relazionali: Comunicazione, Pari Opportunità, Inglese (B2)
– Competenze Giuridiche ed Economiche: Economia e organizzazione aziendale; Business planning e business modeling
– Competenze Scientifiche e Tecnologiche: Elementi di fisica e chimica; Elementi di biologia, fisiologia e anatomia umana; Metodi statistici per l’analisi dei dati; Fondamenti di elettronica ed elettrotecnica per apparecchiature elettromedicali; Tecnologie abilitanti “Industria 4.0”; Elementi di meccanica applicata ai sistemi anatomici; Materiali biocompatibili.
– Competenze Organizzative e Gestionali: Organizzazione e gestione del lavoro e dei processi; Design Thinking; Project Management

– Sicurezza nei luoghi di lavoro
– Sistemi di gestione qualità e miglioramento continuo
– Sostenibilità ambientale
– Gestione della produzione ed elementi di Design to cost
– Gestione dell’innovazione e patrimonio tecnologico
– Brevettazione e valorizzazione della proprietà industriale
– Regolatorio: norme e direttive europee sui dispositivi medici

– Tassonomia e manutenzione delle apparecchiature biomedicali e strumenti IVD; Gestione e manutenzione sistemi di diagnostica per immagini
– Ingegneria del software; Programmazione e gestione basi di dati; Sicurezza informatica dei dati e privacy
– Fondamenti di modellazione e stampa 3D; Progettazione di dispositivi biomedicali programmabili; Programmazione applicazioni embedded e IoT.

Scarica il bando di selezione e i moduli da compilare